, ,

Sapone di Antiochia

Sapone di Antiochia

La zona mediorientale è una terra ricca di storia appartiene a quei luoghi dove l’arte della saponificazione è divenuta un mestiere ricco di tradizione.

Il sapone più conosciuto è indubbiamente quello di Aleppo in Siria, ma nella regione dell’Anatolia (Anadolu in Turco) si produce da secoli il Sapone di Antiochia.

A differenza del suo cugino Aleppo, quello di Antiochia usa Olio di Alloro e Olio Extravergine di Oliva, e la saponificazione con queste materie prime di ottima qualità permette di ottenere un sapone eccellente.

Con la sua azione delicata si ottiene una detersione gentile e non aggressiva, lasciando una pelle morbida e vellutata al tatto.

Come si può vedere dalla foto, il colore è più tendente al verde e la profumazione è molto delicata.

Contenendo l’olio di Alloro, dalle proprietà antinfiammatorie e disinfettanti, può essere usato come normale saponetta per viso e mani ma anche su tutto il corpo, capelli compresi, ed anche come igiene intima. Nessun problema per pelli delicate, secche e sensibili.

Il Sapone di Antiochia “Anadolu” da 200 gr si può trovare sullo Shop di Salute in Erba

4 commenti
  1. BUBINA
    BUBINA says:

    buona sera

    ma ti sembra di dire sempre in Turchia,c’è un altra regione di saponerie secolari!!!!!!!!!!!!!!!!!!quando il sapone di Aleppo viene fatto in Siria nella città di Aleppo????????????????? despertarse VUOL DIRE SVEGLIARSI IN CASTIGLIANO

    Rispondi
  2. BUBINA
    BUBINA says:

    Riporto le testuali parole della mail riferite al sapone di Aleppo:

    E’ un sapone che si odia o si ama, in molti per esempio, dopo averlo usato trovano troppo aggressiva la sua profumazione o troppo grosso per essere maneggiato.

    Ma sempre in Turchia c’e’ un’altra regione di saponerie secolari che realizza un sapone dalle identiche proprieta’, piu’ delicato e con un “ingrediente segreto”…

    Rispondi
    • luigi
      luigi says:

      Ciao
      Sono Luigi Restivo di Enna e volevo solo dire che a me il sapone di aleppo piace perché deterge meglio di qualsiasi altro sapore e non lo trovo così aggressivo

      Rispondi

Lascia un commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *