I numerosi benefici del Magnesio

Il Magnesio è un minerale indispensabile per l’organismo. Il suo corretto e costante apporto favorisce il benessere generale e ridonando vitalità e buonumore.

La letteratura fitoterapica ha dimostrato che fra i sintomi di carenza da Magnesio ci potrebbe essere:

  • Nausea e acidità di stomaco
  • Reflusso gastrico
  • Osteoporosi
  • Emicrania e dolori articolari
  • Insonnia e affaticamento al risveglio
  • Tic nervosi
  • Nervosismo, ansia, stress
  • Stitichezza

Dato che il Magnesio è presente in oltre 300 reazioni enzimatiche nel nostro corpo, è sicuramente utile nei seguenti casi:

  • Riduzione di ansia ed irritabilità
  • Regolazione della digestione
  • Recupero dell’equilibrio e dell’energia fisica e psichica
  • Recupero dallo stress e dagli stati ansiosi
  • Problemi tipicamente femminili

Inoltre dove c’è assunzione di Calcio (animale o vegetale), ci deve essere anche assunzione di Magnesio, sia per i muscoli (anche per il cuore) che per le ossa. Le ricerche scientifiche moderne affermano oramai che è’ comunemente sbagliata l’idea che ci siamo fatti riguardo alla sola assunzione di latticini per rafforzare le ossa sia nei bambini che negli anziani, in quanto il Calcio non riesce ad essere completamente assimilato senza il giusto apporto di Magnesio, anzi, ci potrebbe essere l’effetto opposto, con maggiore fragilità e dolori alle giunture. Ecco che invece il Magnesio indirizza il Calcio in modo uniforme e corretto in tutto il nostro organismo, evitando la sua dispersione o l’accumulo.

Le soluzioni che dà questo minerale sono anche molte di più di quelle descritte sopra, ma vorrei aprire una piccola parentesi sui piccoli/grandi problemi che le donne devono immancabilmente affrontare nel corso della vita :

  • Sindrome premestruale
  • Dismenorrea
  • Gravidanza ed allattamento
  • Climaterio e menopausa

In tutti questi casi l’integrazione con il Magnesio è molto spesso un ottimo ed essenziale aiuto, ma vorrei sviscerare ognuno di questi quattro argomenti con quattro articoli diversi, se sei una donna e se ti può interessare.

Acquista il Magnesio sullo Shop di Salute in Erba

Lascia un commento:

73 comments on “I numerosi benefici del Magnesio”

  1. rosella Rispondi

    direi che e’ molto interessante ed e’ tutto vero..il magnesio e’ importante soprattuttto per donne come me che a cinquant’anni cominciano ad avere problemi di articolazione ed altro.ho cominciato ad usarlo e poi ho smesso.grave errore perche sono stata subito bene e vorrei riprendere ad assumerlo correttamente per un ceerto tempo.mio figlio fa tanto sport .puo’ fare bene anche a lui.anni quattordici.vorrei usare il vostro prodotto,a breve faro ‘ il relativo ordine a cui vorrei aggiungere dell’altro.mi dispiace di non avere ancora provato i vostri prodotti ma sono un po’ scettica prima dell’acquisto e preferisco informarmi in quanto su internet si trova di tutto. grazie per il momento e grazie ancora per le informazioni importanti che trovo sempre sul vostro sito..un abbraccio Rosy..

  2. toni ipnos Rispondi

    Ciao Mauro, è vero, il Magnesio è, in certi casi, un vero toccasana. Io, per costume, assumo quotidianamente una dose di Cloruro di Magnesio, per il beneficio generale che apporta, considerandolo un indispensabile e provvidenziale integratore alimentare. Oltre a quanto tu hai esposto che, consentimelo, è proprio ridotto all’osso, il Magnesio è essenziale per il buon funzionamento dei nervi e dei muscoli, importante quindi, per trasformare lo zucchero in energia.
    In una estrema sintesi, perché poi gli eventuali interessati faranno le loro brave ricerche, il Magnesio, come anche tu dicevi, combatte l’ansia, ma non soltanto, perché, aggiungo, interviene pure nelle forme depressive, mantiene sano il sistema cardiocircolatorio e previene gli attacchi cardiaci. Mantiene i denti sani, previene il deposito di calcio nei reni, aiuta nelle indigestioni.
    La carenza, invece di questo minerale dà confusione mentale, disorientamento e, ovviamente, estremo nervosismo, polso rapido e finanche tremori.
    Se poi si predilige il Magnesio OROTATO (trattato con vitamina B13), questo dà sollievo ai sofferenti di angina pectoris per l’effetto benefico che esplica nel muscolo cardiaco.
    Un altro successo del Magnesio Orotato, del quale, dopo, non aggiungerò altro per non togliere il gusto della SCOPERTA a chi volesse indagare, è il trattamento dell’Arteriosclerosi. Le placche Aterosclerotiche, associate ad indurimento delle arterie, contengono larghi depositi di Colesterolo. Il Magnesio Orotato riesce a spezzare queste placche attivando gli enzimi che si trovano nel vaso sanguigno.
    Il risultato finale è un aumento della elasticità dei vasi sanguigni, un aumento del flusso sanguigno ed un aumento della circolazione, in particolare alle estremità: gambe e braccia. L’Orotato di Magnesio, dunque, è risultato superiore finanche ai fosfolipidi.
    Grazie, Mauro, dell’opportunità che ci offri al fine di scambiare idee veramente interessanti.
    Buon lavoro a te ed a Deborah.
    Toni Ipnos.

  3. Deborah & Mauro Rispondi

    @rosella: fai benissimo ad informarti dappertutto, prima di prendere delle fregature, se hai bisogno di qualche info in più puoi sempre contattarci per email.

    @toni. Grazie per aver ulteriormente sviscerato l’argomento con le tue esperienze e le tue info. In effetti di Magnesio in giro se ne trova di molti tipi. Per la precisione quello che noi abbiamo scelto è Magnesio carbonato citrato. Il Magnesio in questione è stato titolato con acido citrico per avere maggiore biodisponibilità e per avere un PH pari a 5, compatibile con l’apparato digerente del nostro organismo.

  4. loredana Rispondi

    sono assolutamente in pieno accordo su quanto detto riguardo il magnesio.
    E’ da parecchio che lo conosco e lo uso.
    Quindi la mia è semplicemente una conferma.

  5. minuetto70 Rispondi

    direi che la scoperta del magnesio mi sta cambiando la vita!avevo,dal 2003 attacchi di ansia,difficolta a digerire,acidita’,paura di morire,dolori alle articolazioni,difficolta’ di digestione,dissocialita’,paura dei luoghi aperti della folla,difficolta’ a guidare l auto ed un milione di altri sintomi che mi stavano riversando quasi nell ipocondria.ho fatto mille analisi,mille test ma tutto risultava nella norma.tutto questo fino ad una settimana fa quando leggendo qua’ e la mi sono detto:luca vuoi dire che tutti questi sintomi sono una carenza di magnesio?ho acquistato il magnesio in compresse,due al mattino e due alla sera e vi assicuro,sto’ rinascendo ogni giorno che passa mi sento meglio.GRAZIE MAGNESIO e grazie a voi del log che fate scrivere tante persone che un po’ si scaricano ma fanno anche tanto per i lettori che a volte hanno dei sintomi che sono perfino difficili da spiegare al dottore

  6. Massimo Rispondi

    Condivido con voi, io prendevo il magnesio quello amaro che mi dava sciolto il farmacista, poi mi è stato consigliato “Magnesio Supremum” è una favola: molto più efficace e dal sapore ottimo.
    Magnesio tutti i giorni=vivere decisamente meglio, purtroppo nei cibi non c’è ne più !
    -;)

  7. Deborah & Mauro Rispondi

    Il Magnesio Supremo indicato da te dovrebbe essere quello della Natural Point se non vado errato e contiene gli stessi ingredienti del nostro Magnesio Premium e posso confermare, avendolo bevuto, che ha un buon sapore di limone dato dall’acido citrico che copre bene quello del magnesio.

  8. pasquale Rispondi

    conoscevo il magnesio solo come minerale,ma grazie a voi ho imparato a conoscere le sue proprietà terapeudiche che sono eccezionali.credoche incomicerò a farne uso dopo aver ascoltato il parere del mio medico.grazie e cordiali saluti.

  9. Deborah & Mauro Rispondi

    Ottima scelta, innanzitutto di consultare sempre il medico che dovrebbe essere la seconda persona di cui fidarsi in caso di salute (la prima siamo noi stessi).

    Anche lui conoscerà sicuramente le proprietà del Magnesio.

    Grazie a te.

  10. barbara Rispondi

    nn è detto… nn tutti i medici sono informati a fondo sui benefici dell’uso del magnesio… e nn conoscono le differenze delle forme farmaceutiche in commercio…

  11. Deborah & Mauro Rispondi

    Dipende dal rapporto che si ha con lui e dalla sua “apertura mentale”, se ne può discutere con lui e, se minimamente informato, dovrebbe quantomeno conoscerne le proprietà. Altrimenti informiamoci noi stessi.

  12. tania Rispondi

    il mio ginecologo mi ha consigliato quello orotato ……….sono entrata in menopausa dice che può aiutarmi …….cosa ne pensate

  13. tania Rispondi

    il mio ginecologo mi ha consigliato quello orotato ……….sono entrata in menopausa dice che può aiutarmi …….cosa ne pensate

  14. Franca Gianada Rispondi

    salve!! volevo avere un chiarimento. leggo del magnesio, e vedo che ci sono diverse qualità di magnesio: orotato, organico, solfato, ecc… quali sono le differenze? Ogni magnesio serve per cure diverse? Vi ringrazio infinitamente. Franca

  15. Franca Gianada Rispondi

    salve!! volevo avere un chiarimento. leggo del magnesio, e vedo che ci sono diverse qualità di magnesio: orotato, organico, solfato, ecc… quali sono le differenze? Ogni magnesio serve per cure diverse? Vi ringrazio infinitamente. Franca

  16. Mauro Recchia Rispondi

    E’ una bella domanda questa, Franca. I prodotti con il magnesio sono molteplici e questo anche per il fatto che il Magnesio in natura non si trova singolarmente, ma sempre legato ad altri elementi. Le proprietà benefiche generali che il Magnesio porta all’organismo sono comuni in tutti i preparati, poi ci sono quelle “dedicate” a seconda del tipo di composto.

    Il Dott. Speciani di Eurosalus dà un’ottima spiegazione a cosa serve il Magnesio se legato a sali organici o inorganici.

    http://www.eurosalus.com/naturopatia/risposte-ai-lettori/magnesio-e-cloruro-di-magnesio.html

  17. Mauro Recchia Rispondi

    E’ una bella domanda questa, Franca. I prodotti con il magnesio sono molteplici e questo anche per il fatto che il Magnesio in natura non si trova singolarmente, ma sempre legato ad altri elementi. Le proprietà benefiche generali che il Magnesio porta all’organismo sono comuni in tutti i preparati, poi ci sono quelle “dedicate” a seconda del tipo di composto.

    Il Dott. Speciani di Eurosalus dà un’ottima spiegazione a cosa serve il Magnesio se legato a sali organici o inorganici.

    http://www.eurosalus.com/naturopatia/risposte-ai-lettori/magnesio-e-cloruro-di-magnesio.html

  18. SpiritoIndomito Rispondi

    sono da sempre stato stitico… ho provato qualsiasi consiglio. ne ho provate di tutti colori, di ogni dottore o farmacista … da quella volta che ho provato il magnesio di mia volontà, con mio grande stupore vado in bagno ben 2 volte al giorno!!!! 

    Certo che se i “medici” sono così ignoranti su queste “sciocchezze” siamo messi bene … 

    Poi dicono di “non fare da se” ^_^’ 

    • Mauro Recchia Rispondi

      Bisogna far da sè, ma sempre informati, perchè anche un rimedio naturale, se preso in modo sbagliato, può fare più male che bene. Ed è anche per questo che i medici o i professionisti della salute devono sempre essere aggiornati sulle ultime scoperte, e se non lo sono, cambiamo dottore …

    • Vincenzo Mastrodomenico Rispondi

      per favore sono una signora stitica come te potresti dirmi quale magnesio assumi e inche dosi grazie

      • Mauro Recchia Rispondi

        Va bene quello proposto nell’articolo, basta seguire le indicazioni in etichetta. Oppure, per la regolarizzazione dell’intestino, può essere utile anche la polpa di baobab

  19. cattaneo emilia Rispondi

    per rilassare i nervi , per una senzasione di brividi alle gambe piedi e testa,  per una cattiva digestione, per risvegi continui durante la notte per ipocondria e depressione quale tipo di magnesio puo’ essere utile ???
    il magnesio supremo va bene?
    Emilia

  20. miriam Rispondi

    quale magnesio devo suare per togliere infiammazione ai nervi, per digerire meglio e per dormire meglio ???
    Miriam

    • www.ilborgodellanatura.com Rispondi

      per tutte le infiammazioni consiglio il cloruro di magnesio poichè basicizza il ph.

  21. Mauro Recchia Rispondi

    Miriam ed Emilia, rispondo ad entrambi, dato che la domanda è simile ed avete scritto probabilmente in contemporanea dallo stesso PC. 

    Qui sul blog non si danno generalmente consigli di tipo medico, ma potete rivolgere le vostre domande per email. Grazie.

  22. caterina Rispondi

    ciao, io assumo il magnesio premium da una settimana prima di andare a dormire, dormo tutta la notte e la mattina al risveglio ho tutta la faccia gonfia e mi sento un pò rimbambita, ma è normale?

    • Mauro Recchia Rispondi

      Ciao Caterina. Il probema non è del magnesio di per sè, ma essendo magnesio citrato, potresti essere intollerante all’acido citrico. Per fare una prova smetti di prenderlo e vedi se ti svegli ancora gonfia, oppure prendilo di giorno e vedi se dopo qualche ora hai lo stesso effetto

  23. Gianni Bison Rispondi

    salve sono Gianni sto’ assumendo giornalmente un cucchiaino(da caffè) da due settimane di MAGNESIO CLORURO sciolto in mezzo bicchiere d’acqua.Ho’ 56 anni con dolori muscolari e alle ossa stati d’ansia e praticamente la notte non dormo quasi niente…Va’ bene quanto prendo? e per quanto tempo?.Grazie.

  24. Pasquina Paciulli Rispondi

    ho ansia attacchi di panico e mi sento depressa e nn riesco a dormire la notte che tipo di magnesio mi consiglia di prendere ciao sono pasquina e aspetto una risposta al piu presto

    • Unna70 Rispondi

      Ciao Pasqualina, io assumo il magnesio supremo; non so dirti se sia quello più indicato x la tua situazione ma volevo darti un consiglio x l’ansia e attacchi di panico di cui ho sofferto in passato:
      Metriti comoda, a letto o su una poltrona e respira lentamente. Lentamente, non per forza profondamente. Concentrati sull’aria che inspiri: devi mandarla giú, a gonfiare la pancia, non il petto. Tieni le braccia lungo i fianchi coi palmi rivolti verso l’alto. Quando ti capita un attacco di panico, le cose sono due: primo, ormai lo sai riconoscere e puoi star tranquilla che non ne morirai (mi ricordo che la sensazione era proprio quella). Secondo, metriti a fare l’esercizio di respirazione che ti ho scritto sopra. In bocca al lupo, ciao
      Anna

  25. Sabina Rispondi

    Salve a tutti, dal 19 marzo assumo il Magnesio carbonato perche’ mi hanno detto cheaiuta contro il nervosismo l’ansia e fa bene ad un sacco di altre cose,cosi’ ho iniziatoa prenderlo, solo che leggevo qua e la che se si prende a lungo puo’ causare danni gravi alla salute  compreso il cuore.. io ne assumo un misurino al giorno in un bicchiere d’acqua,al mattino… per quanto tempo posso assumerlo? dovrei fare una pausa dopo un po? grazie .
    Sabina 

    • Mauro Recchia Rispondi

      Sabina, per una corretta informazione non deve leggere qua e la, specialmente se si tratta di integratori. Che il magnesio provochi gravi danni alla salute mi è nuova, comunque per sicurezza consulti sempre uno specialista.

  26. Fasoli serenella Rispondi

    evviva il magnesio da quando lo prendo mi sento benissimo ,sia psicoligicamente che fisicamente, lo consiflio a tutti

  27. SANTA Rispondi

    Salve, io assumo il magnesio supremo dauna settimana , per un mese ho preso il magnesio marino direi che è ottimo per il nervosismo giornaliero e l’ansia ma vorrei sapere per quanto tempo posso assumerlo dato che ho letto che può provocare dei problemi?…….grazie.

  28. Silvia Rispondi

    Potrei avere qualche informazione sul magnesio citrato? A me è stato consigliato per sciogliere le calcificazioni articolari che ho nelle spalle (ho 42 anni) le quali mi provocano tantissimo dolore. Ma effettivamente serve per questo problema il magnesio citrato? Grazie.

    • Mauro Recchia Rispondi

      Si, come abbiamo scritto nell’articolo il magnesio è importante soprattutto se si assume Calcio,  in quanto il Magnesio indirizza il calcio in modo uniforme evitando accumuli, come è il tuo caso.

  29. Teresita Buzzoni Rispondi

    Io sono intollerante all’acido citrico (aspergillus) che tipo di magnesio posso prendere?Ho assunto per circa 2 anni il Mag 2 ma ho dovuto interrompere per i problemi di acidità di stomaco che mi procurava. Per il resto lo trovavo eccezionale!

  30. serena Rispondi

    salve io assumo magnesio supremo da 2 settimane. sto molto meglio a livello nervoso e di ansia ma ahimè mi sta dando 1 effetto indesiderato : diarrea al mattino..forse ne assumo troppo ??2 cucchiani da caffè al giorno…

    • Mauro Recchia Rispondi

      Salve Serena.

      il magnesio supremo dovrebbe essere equivalente al nostro Magnesio Premium e 2 cucchiaini ci sembrano un pò troppi, considerando che l’assunzione giornaliera è di 2,5g circa e 2 cucchiaini sono circa 10 g

  31. Elisacavallina Rispondi

    Da 2 giorni assumo gluconato  di magnesio in soluzione bevibile per evitare l’acidità di stomaco.Spero di poter fare la cura per un anno ed eliminare dolori articolari e muscolari ed astenia. Ho 48 anni e  sono ipotiroidea,compenso con eutirox.

    • Mauro Recchia Rispondi

      Elisa, questo è lo spazio per i commenti all’articolo, che non va usato per chiedere consigli di tipo medico che non possiamo neanche dare. Grazie.

  32. pascam Rispondi

    Io ho 53 anni e mi sento ringiovanito di 20. Soffrivo dei seguenti acciacchi: – Infiammazione della prostrata – frequente infezione urinaria – scompenso degli zuccheri nel sangue – ipertensione – tachicardie – problemi digestivi – acidita’ di stomaco – problemi intestinali quasi giornalieri – dolori articolari con rigidita’ – dolori alla schiena e alle cervicali per problemi alle vertebre – dolori muscolari – dolori di testa – affaticamento Da vari mesi ho cambiato la mia dieta e assumo alcuni complementi:
    COMPLEMENTI FONDAMENTALI (Limoni, Stevia Rebaudiana, Cloruro di Magnesio, Bicarbonato di Sodio) :
    1) Tutti i giorni (di mattina e a stomaco vuoto) cloruro di magnesio (un cucchiaino da caffe) sciolto nel succo di uno o due limoni aggiungendo acqua e bevendolo con cannuccia per evitare problemi allo smalto (eliminati i problemi articolari, ossei, muscolari, tachicardie e i dolori di testa). 2) Due infusioni al giorno di Stevia Rebaudiana (per zuccheri, ipertensione, prostata) 3) Per 20 giorni ho preso giornalmente un cucchiaino di bicarbonato un’ora dopo cena per basicizzare rapidamente il ph del corpo ed eliminare la Candida e batteri vari (sono sparite tutte le infezioni, i problemi intestinali e i problemi gastrici). Adesso faccio cicli mensili di 10 giorni.DIETA:1) AGGIUNTA DI ALIMENTI BASICI: tutti i giorni il succo di 1 o 2 limoni (con il cloruro di magnesio), 1 carota di mattina , 1 mela di pomeriggio, frutta varia dopo i pasti, verdura o insalata accompagnando i pasti (uso limone al posto dell’aceto). Spesso mangio frutti secchi (semi di zucca senza sale e mandorle fresche)
    2) DIMINUZIONE DI ALIMENTI ACIDI: ho eliminato le carni rosse (vacca, bue e maiale), gli insaccati (meno prosciutto cotto, pollo e tacchino, se possibile non invasati), bibite alcoliche, il brodo di carne.
    3) DIMINUZIONE DI ALIMENTI ACIDI TOSSICI: ho ridotto radicalmente i fritti, i latticini (mangio solo formaggio di capra o pecora).
    4) DIMINUZIONE DI CARBOIDRATI: mangio poca pasta e poco pane (solo integrale) per evitare un sovraccarico digestivo.
    5) DIMINUZIONE DI ZUCCHERI RAFFINATI: pochissime volte mangio pasticcini, dolci, gelati o bevo bibite zuccherate. (usare come edulcorante solo la Stevia in polvere!!!)

    6) Per chi fa una vita sedentaria, e’ ottimo fare una passeggiata di almeno mezzora all’aria libera (nel parco o nei campi)
    IN CONCLUSIONE NON HO PIU’ NESSUN ACCIACCO USANDO I COMPLEMENTI NATURALI PIU’ ODIATI DALLE FARMACEUTICHE E FACENDO UN POCO DI DIETA e da mesi non prendo piu’ neanche un semplice raffreddore e non uso nessuna medicina… provare per credere!!!!

  33. Milena Tammaro Rispondi

    salve, da anni soffro di un disturbo anomalo, mi danno fastidio molti rumori, che mi rendono molto nervosa:le ho provate tutte, ma davvero tutte, chi mi sa’ indicare se il magneso supremo puo’ aiutarmi?c’e un esame per vedere se sono carente?grazie

    • Mauro Recchia Rispondi

      Salve Milena. Premetto che qui trattiamo il Magnesio Premium, che comunque come composizione è esattamente uguale al Magnesio Supremo. L’effetto del magnesio è certamente di rilassamento muscolare, provi a sentire anche il parere del suo medico.

  34. Astro Rispondi

    Salve sono Brasiliano scusate la grammatica:

    Stavo pensando in iniziare con questo metodo di magnesio:

    Una mattina una dose piccola “Magnesio Supremu”

    Di notte una dose di “Solfato di Magnesio” (intestino).

    Altro giorno cambio:

    Di mattina una dose di “CLURETO di Magnesio” e di note “solfato di magnesio di nuovamente” cosi cambiando per tutta la settimana.
    Gentilmente cosa pensate??
    Perché cambiare:
    Per il motivo dei sali, uno è specifico per una cosa ecc… o prendo solo Magnesio Supremu e bela finita??
    Grazie mille di chi può aiutarmi.

  35. Astro Rispondi

    SECONDA DOMANDA:
    Dovrei prendere i magnesio sempre in giugno? Va bene anche dopo pasti? Per bambini di 3 anni uguale?
    Grazie mille.

  36. Astro Rispondi

    TERZA E ULTIMA DOMANDA:
    Ho letto che il magnesio aiuta per il “Morbo di Parkinson”. Cosa pensate? e che Magnesio va bene?
    Grazie Grazie ;)

    • Laura Rispondi

      Io consiglio prenderlo tutti giorni per tre settimane e una di riposo, per sempre, specialmente le donne.

  37. Trevisan Rossella Rispondi

    Buongiorno, io prendo l’Eutirox 50 mg ogni mattino, sto facendo molta ginnastica e sudo tanto, vorrei sapere se posso prendere magnesio, in più devo assumere Rocaltrol 0,50 mcg, perchè ho un live inizio di osteoporosi, sono in menopausa da un anno. A che distanza un dall’altro farmaco , devo prendere questi farmaci? ( L’Eutirox lo prendo al mattino appena sveglia). Grazie dottore

  38. Lilia Rubra Rispondi

    Salve,
    ho iniziato ad assumere magnesio supremo per cercare di combattere la stipsi. Devo ammettere che già dai primissimi giorni ho avuto ottimi risultati e vorrei continuare. Chiedo gentilmente un consiglio…io ne assumo un cucchiaio raso in acqua calda preferibilmente al mattino a digiuno, ma ho qui letto che essendo 10 grammi all’incirca sono quasi il triplo dei 2,5 consigliati…quale posologia mi consigliate per non farne un uso scorretto?
    Ed ancora, posso aggiungerci del succo di limone (anche se la formula è già citrata…) per rendere più accettabile il sapore?
    Grazie mille in anticipo per la risposta!!!

  39. Rita Rispondi

    Soffro di emicrania dall’età’ di 15 anni, oggi ho 59 anni mi hanno suggerito una cura di Magnesio quale mi consigli di assumere e quale dose?

    Grazie.
    Rita

  40. barbara Rispondi

    ciao toni,
    ho letto ciò che hai scritto circa il magnesio, però ho letto anche che l’assunzione di questo prodotto a lungo termina determina arresto  cardiaco, aritmie e quant’altro. Io ho cominciato da poco ad assumerlo, per favore mi dici quante compresse giornaliere devo prendere e per quanto tempo grazie barbara

  41. Mauro Recchia Rispondi

    Non so se Toni è un medico e se può risponderti, ma io posso dirti la dose scritta sulla confezione del magnesio carbonato, che è di 2,4 g al giorno.

    Per quanto riguarda l’arresto cardiaco penso dipenda dalla quantità giornaliera assunta, ma se si rispetta la quantità indicata dal prodotto, dubito ci possano essere controindicazioni così gravi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>