moxa

La Moxa si utilizza per una particolare tecnica terapeutica che prevede l’applicazione di calore in specifici punti mirati, sul corpo del paziente. L’applicazione del calore avviene bruciando un piccolo fascio strettissimo di erbe chiamato, appunto, moxa.

Questa tecnica terapeutica viene comunemente utilizzata in combinazione con l’agopuntura ma ora si è scoperto che basta utilizzare i bastoncini anche come profuma ambienti per trarne subito dei benefici.

Questa tecnica ha origine dalla medicina orientale ed utilizza, principalmente, l’erba di artemisia per promuovere i diversi processi di guarigione. In particolare, la moxa aumenta la longevità, combatte stress e mal di testa, oltre a tutta una serie di problemi legati all’apparato digerente (dalla stipsi alla cattiva digestione).

Un altro effetto fondamentale della moxa è che aumenta l’energia vitale di chi ne fa uso.

Quando il bastoncino brucia, naturalmente, produce del fumo. Questo può causare fastidi nelle persone che hanno problemi alle vie respiratorie.

Per ovviare a questo, esistono dei bastoncini che non fanno fumo, che trovate sempre sullo shop di Salute in Erba.