Articoli

Fieno Greco, le sue proprietà contro trigliceridi e colesterolo

Fieno Greco, le sue proprietà contro trigliceridi e colesterolo

Il Fieno Greco è una delle più antiche piante medicinali noti per l'uomo ed è stato utilizzato per centinaia di anni, sia in Oriente che nella fitoterapia occidentale. Il nome del scientifico "Trigonella" deriva dalla parola latina "trigonus", che significa triangolare, con riferimento alla forma del fiore. Il nome latino "foenum-graecum" significa "fieno greco" in quanto nell'antichità queste piante erano impiegate in Grecia come foraggio per gli animali...
Semi di Chia
, ,

I semi di Chia

Circa il 35% del contenuto dei semi di Chia è composto da grassi acidi essenziali, principalmente l'acido alfa-linoleico Omega 3 e gli Omega 6, in rapporto a 3:2 con gli Omega 3. Questo fa dei semi di Chia un ottimo apporto di grassi acidi essenziali al nostro organismo in alternativa a quelli animali. Gli grassi acidi essenziali sono importanti per la salute del cuore, del cervello, dei muscoli, eliminano l’infiammazione e i dolori e mantengono le articolazioni ben oliate e sane.
Semi di Chia
, ,

Le proprietà dell'olio di Cocco

L'olio di Cocco, ricavato dalla noce di cocco (Cocos nucifera), facilmente evoca l'estate, il sole, le creme solari, non è vero? Olio di Cocco, per la pelle e per l'alimentazione Invece questo prezioso elemento è utile sempre, sia per quanto…
Semi di Chia
,

Il succo di melograno

Il succo di Melograno è già largamente utilizzato e conosciuto, tanto che lo abbiamo appena inserito nello shop da tre giorni e già i nostri clienti se ne sono accorti e lo stanno acquistando. Infatti molte sono le proprietà per la salute di questo bel frutto e la lista viene costantemente aggiornata con le ultime ricerche scientifiche.
Semi di Chia
,

La temperatura diminuisce, il colesterolo aumenta

Che freddo in questi giorni da noi! è perfettamente normale che avvicinandosi ai mesi invernali il nostro metabolismo rallenti, molti di noi conducono una vita un po' più sedentaria e mangiamo di più o comunque in modo più "grasso" per contrastare il freddo.