Articoli

Funghi medicinali
,

Le Proprietà dell'Agaricus

L' Agaricus blazei Murill è un fungo medicinale commestibile, proveniente dal Brasile . È stato tradizionalmente usato come trattamento naturale contro una vasta gamma di malattie. Riscoperto e reso popolare nel 1960 da Takatoshi Furumoto, l'Agaricus è stato portato in Giappone per ulteriori ricerche scientifiche. La sua ricchezza in sostanze immunomodulanti e potenziali unici per la salute ha suscitato l'interesse della comunità medica internazionale .
Funghi medicinali
,

Reishi - Ganoderma Lucidum

Il Reishi (Ganoderma Lucidum il nome botanico) è un fungo non commestibile a causa del suo sapore amaro. E’ annoverato tra le 10 sostanze terapeutiche naturali più efficaci. In Cina e in Giappone viene considerato il fungo dell’immortalità. In oriente è conosciuto anche come “Erba della Potenza Spirituale” o “Fungo dei Diecimila Anni “ e viene coltivato e utilizzato in polvere, in decotti acquosi e in estratti alcoolici o in capsule, per le sue proprietà farmacologiche; agisce come regolatore delle funzioni organiche e viene utilizzato per la prevenzione di ipertensione, problemi di fegato e cardiovascolari, trombosi, allergie, ecc...
Funghi medicinali
, ,

I funghi medicinali, il miracolo della Natura

Con questo articolo si vuole parlare in modo sintetico di un argomento molto vasto quale la Micoterapia, in sostanza l'utilizzo dei funghi medicinali per la salute. Questo è un tipo di terapia che non solo è utilizzata nella Medicina Tradizionale Cinese da secoli, ma che recentemente è stata oggetto di studi positivi da parte della medicina moderna. Infatti la loro efficacia è stata comprovata come aiuto in numerose patologie, perché ogni fungo ha una sua funzione specifica. Lo Shiitake contiene tutti gli aminoacidi essenziali, alcuni allo stato libero, altri sotto forma di proteine. E’ un alimento ricco di glucidi e polisaccaridi; minerali importanti come il potassio, sodio, fosforo, silice, magnesio, alluminio, calcio, zolfo e ferro; importanti vitamine del gruppo B, come la tiamina, riboflavina e la niacina.