Accedi

Carrello

Home » Il Blog di Salute in Erba » Cure naturali » Acne e brufoli, natura ed alimentazione

Acne e brufoli, natura ed alimentazione

23 Settembre 2009

L’acne è molto spesso un problema che inizia con la pubertà, ma può comparire in qualsiasi momento, anche a trent’anni piuttosto che a venti. Una alimentazione corretta è alla base per avere una soluzione per chi ne soffre, adolescenti o non più.

operacne con bardana e viola tricolor per depurare l'organismo e l'acne
operacne con bardana e viola tricolor per depurare l’organismo e l’acne

Innanzitutto non bisognerebbe caricare l’organismo di grassi, proteine o zuccheri, perché così facendo, gli organi atti allo smaltimento dei “rifiuti” interni (reni, fegato ed intestino) si sovraccaricano di muco e/o di accumuli di grasso e non riescono a svolgere il loro lavoro, quindi il corpo espelle il materiale tossico attraverso la pelle.
Limitare moltissimo latticini e formaggi, le carni grasse, i gelati ma anche la frutta, per il suo alto contenuto di zuccheri, mentre la verdura va benissimo, come ad esempio la carota ricca di vitamina A.
A livello topico le creme chimiche sono raramente efficaci a lungo termine, perché vanno a caricare magari un fegato già appesantito.
Avevamo già parlato di come trattare il viso, ma al momento della pubblicazione non avevamo ancora scoperto dei prodotti  che si rivelano ottimi per combattere acne, brufoli e pelle grassa:

  • Argilla Ghassoul per purificare la pelle ed eliminarne le impurità
  • Unguento alla Bardana con l’azione astringente, antisettica e batteriostatica della Bardana e quella lenitiva, calmante e cicatrizzante della Camomilla.

Se poi si vuole agire in profondità riequilibrando anche gli organi interni la polpa di Baobab è un toccasana per l’intestino, mentre il Depur Epato agisce efficacemente per una detossicazione del fegato, così come il Depur Dren per quanto riguarda la depurazione delle vie urinarie.
Tutti questi prodotti naturali si trovano sul nostro bio shop.

Salute in Erba ti consiglia..

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.