Accedi

Carrello

Spedizione
Gratuita da 39€

Reso facile
Senza spese aggiuntive

Pagamenti sicuri
Anche alla consegna

Servizio clienti
(+39) 02 90960397

Corriere espresso
Consegna in 24/48h

Programma fedeltà
10% sul tuo prossimo ordine

Il Miele di Manuka è ancora più potente

7 Aprile 2014

Miele di Manuka attualmente sul mercato mondiale che – lo ricordiamo ancora – è l’unico testato con il metodo scientifico MGO che ne quantifica l’attività antibatterica.

Ora il Miele MGO400 può essere ancora più potente

Cyclopower Manuka miele È stato combinato con le alfa-ciclodestrine di origine naturale che passano la barriera acida dello stomaco ed arrivano nell’intestino rilasciando gradualmente le proprietà di questo Miele, un effetto fino a 25 volte più efficiente nell’inibizione dei batteri dell’apparato digerente.

La ricerca di Manuka Health non si ferma mai.

[su_button url="https://www.saluteinerba.com/prodotti-naturali/miele-di-manuka-mgo/" target="blank" background="#22ad24" size="8" wide="yes" center="yes" icon="icon: shopping-cart" text_shadow="0px 0px 0px #ffffff" desc="Acquista Ora"]Miele di Manuka[/su_button] Inoltre, il Cyclopower nella formulazione in tavolette masticabili per i batteri di bocca e gola come lo Staffilococco, è addirittura fino a 50 volte più efficiente rispetto al miele. Grazie alle molecole di ciclodestrina, quando i principi attivi è rilasciato nell’organismo in questo modo, la bioattività è elevata. Ciò significa che lavoreranno più efficacemente, dando all’organismo quello di cui ha bisogno. Molte persone ci chiamano per sapere se è adatto alle persone diabetiche, ovviamente finora la nostra risposta è stata del tipo: “…se una persona non può mangiare del miele comune, non può assumere il Manuka o comunque deve iniettarsi subito l’insulina…” Ma il miele e Cyclopower, l’indice glicemico è significativamente ridotto ed è adatto alle persone con ridotta sensibilità all’insulina (in questo caso bisogna sempre e comunque consultare il proprio medico).

 ]]>

Prodotti correlati

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.