Accedi

Carrello

Home » Il Blog di Salute in Erba » Cure naturali » Vitamina D: importante alleato per ossa, muscoli, sistema immunitario e tanto altro

Vitamina D: importante alleato per ossa, muscoli, sistema immunitario e tanto altro

26 Gennaio 2021
Vitamina D proprietà e prodotti naturali

Indice dei contenuti:

Vitamina D: a cosa serve, come assumerla correttamente e benefici apportati

La vitamina D è una vitamina liposolubile che fa parte di un gruppo di molecole di natura steroidea ed estremamente utile all’organismo umano tanto in età pediatrica quanto in quella adulta, perché si preoccupa di mantenere costantemente monitorati i livelli di calcio e fosforo che scorrono nel sangue, favorendone l’assorbimento. Inoltre è importante che i valori di vitamina D assunti siano regolari, perché è proprio grazie a lei che viene stimolata la naturale calcificazione delle ossa.

La vitamina D, o vitamina del sole, viene riconosciuta principalmente in due forme: D2, ovvero ergo calciferolo di origine vegetale, e D3, cioè cole calciferolo prodotto da mammiferi.


Vitamina D, organismo e sole

La vitamina D è conosciuta anche con la definizione di vitamina del sole proprio perché è l’unica assimilabile in completa autonomia dal corpo umano attraverso la semplice e naturale esposizione ai raggi solari. La percentuale di vitamina D che si può assumere dagli alimenti come ad esempio tuorlo d’uovo, carne di fegato, funghi e pesci grassi è infatti bassissima.

Il periodo estivo compreso tra i mesi di giugno, luglio e agosto è certamente il periodo più efficace in cui sfruttare la potenza dei bagni solari per introdurre la vitamina D nell’organismo, ma per quanto riguarda il resto dell’anno? Come assicurarsi di assumere una dose corretta di vitamina D anche quando le temperature sono rigide e il sole lascia il posto a lunghi periodi di pioggia?

La risposta è semplice: basta ricorrere a integratori naturali di vitamina D, per essere certi che l’organismo non ne soffra per carenze e abbia accesso a tutta la vitamina D di cui ha bisogno per mantenersi in forma.


La vitamina D a cosa serve?

Essenziale per le ossa, i muscoli e i denti, risulta essere un aiuto naturale per il sistema immunitario e per prevenire i segni precoci dell’invecchiamento.
Essa partecipa all’assimilazione del calcio e del fosforo, oltre che all’equilibrio della divisione cellulare e anche ad un buon equilibrio del sistema immunitario.

La vitamina D è importante per:

  • mantenere sempre elevati i livelli di calcio nelle ossa del corpo umano di adulti e bambini, perché nei primi diventa l’alleato principale nella lotta all’osteoporosi, mentre nei soggetti più giovani è un’arma molto potente per aiutare la prevenzione contro il rachitismo.
  • Contribuire a prevenire e rallentare lo sviluppo di cellule tumorali, perché limita la crescita di queste ultime e ostacola la formazione di nuovi vasi.
  • Aiutare il ciclo di vita dei capelli, rafforzandoli e mantenendone un aspetto sano
  • Supportare la corretta mineralizzazione dei denti, contribuendo ad una crescita sana nei bambini e alla loro resistenza e forza durante l’età adulta
  • Contribuire allo sviluppo della massa muscolare aiutandone la tonicità
  • Aiutare il sistema immunitario
  • Mantenere attivo il complesso pancreatico e il conseguente aumento di produzione di insulina
  • Aiutare altri organi come il cuore, che viene preservato dal pericoloso rischio di ipertensione e aterosclerosi.

La vitamina D per le ossa

Nel caso in cui il corpo soffrisse la carenza di vitamina D, si vedrebbe costretto a sopperire alla ridotta presenza di calcio e fosforo nel sangue andando a recuperare le sostanze direttamente dalle ossa, indebolendole pericolosamente con il passare del tempo.
Tra le malattie della struttura ossea più conosciute e più insidiose ci sono l’osteoporosi, l’osteomalacia e il rachitismo.

Man mano che l’età di una persona avanza. il complesso osseo tende a diminuire in termini di densità. Questa è la condizione favorevole per lo sviluppo dell’osteoporosi, situazione in cui le ossa diventano porose e risultano indebolite, accrescendo quindi il rischio di lesioni o fratture.

L’osteomalacia è una patologia che colpisce la struttura ossea sottraendole minerali dalla matrice e impedendo la nuova formazione delle ossa. Inoltre a causa di questa condizione fisica le ossa risultano molto più propense ad accusare dolori, sviluppare malformazioni oppure fratturarsi. Questa determinata patologia ossea si manifesta in pazienti di età adulta.

Molto simile all’osteomalacia ma destinata ad un range di soggetti di età più giovane, il rachitismo è una patologia della struttura ossea terribile che colpisce i bambini attaccando le loro ossa durante l’importante fase di crescita e causando gravi e invalidanti handicap e malformazioni.


La vitamina D per i capelli

Stress quotidiano, cattiva alimentazione e cambi di stagione possono risultare davvero condizioni negative per la salute dei capelli, andando a indebolirli e facendoli cadere. Molti sono i rimedi naturali per la salute dei capelli e anche la vitamina D gioca un ruolo fondamentale.

Secondo studi scientifici dell’Università di Cleveland, la vitamina D è una componente fondamentale per poter avere capelli sani e lucenti, perché stimola la crescita del capello tramite la creazione di nuovi follicoli piliferi, regalando alla chioma una nuova struttura forte e resistente.


La vitamina D per i bambini

La vitamina D è importante a tutte le età, ma lo è ancora di più quando si parla di bambini perché il loro corpicino è in fase di crescita così come lo sono le loro ossa e i denti, che hanno bisogno di assorbire il calcio per avere uno sviluppo regolare. La vitamina del sole gioca un ruolo chiave in questa situazione perché facilita tale operazione e aiuta contemporaneamente il funzionamento del sistema immunitario.

La giusta dose di vitamina D per un bambino dovrebbe essere ingerita sin dalla gravidanza tramite la mamma e poi assolutamente per tutto il primo anno di vita. Solo in questo modo il bambino potrà allontanare il rischio che si verifichino patologie del complesso osseo pericolose come il rachitismo.
Essendo un aiuto naturale per il benessere fisico, assumere vitamina D è fortemente raccomandato anche in seguito ai primi anni di vita, adolescenza inclusa.

La vitamina D e il metabolismo

Forse non tutti sanno che oltre ad essere un toccasana per la salute delle ossa, la vitamina D è anche la migliore amica di tutti quelli che amano avere un fisico sano, tonico e asciutto perché è un grande brucia grassi e aiuta a dimagrire riaccendendo un metabolismo assopito.

Parecchie ricerche hanno evidenziato che una condizione fisica tendente al sovrappeso coincide sempre con una carenza importante di vitamina D nell’organismo e che al contrario, l’assunzione della dose corretta della vitamina favorisce la produzione dell’ormone della sazietà, chiamato leptina.
Inoltre, assicurarsi di ingerire la quantità di vitamina D consigliata per l’età del soggetto interessato, aumenta i livelli di testosterone nel sangue e rinvigorisce la tonicità muscolare, riducendo nello stesso momento le cellule chiamate citochine, ovvero le principali responsabili dell’aumento di cellule grasse.


La vitamina D e il sistema immunitario

Il sistema immunitario è la principale arma di difesa che il corpo umano utilizza contro l’attacco di virus e batteri, colpevoli di poter scatenare malattie più o meno importanti.

Ecco quindi che mantenerlo sempre vigile, attivo e soprattutto forte diventa fondamentale e la vitamina D gioca un ruolo decisivo in questo perché stimola la riproduzione e la funzione delle cellule T, che si occupano di contrastare le infezioni dell’apparato respiratorio, influenze e raffreddori.


Dove si trova la vitamina D e come assumerla?

Secondo i livelli stabiliti dall’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare, il cui acronimo è EFSA, il fabbisogno giornaliero di vitamina D di cui l’organismo necessita per non soffrire di carenze corrisponde a 10 microgrammi per i bambini entro l’anno di età, 20 microgrammi per tutti coloro che hanno superato i 75 anni e 15 per tutti gli altri soggetti.

La prima fonte tramite cui assumere la vitamina D è il Sole con i suoi raggi solari, che nei periodi più caldi dell’anno scaldano e rallegrano le giornate di tutti, migliorando l’umore generale e alimentando la voglia di attività outdoor. Questo è sicuramente uno dei motivi per cui si è soliti dire che stare il più possibile all’aria aperta fa bene, anche se in verità a livello medico sono sufficienti solo 15 minuti di esposizione solare quotidiana per assicurare all’organismo la sua giusta dose di vitamina D.

Per quanto riguarda la sfera alimentare, non sono molti i cibi che contengono la vitamina D al loro interno, ma tra questi è bene ricordare quelli in cui invece è presente, anche se in quantità non particolarmente rilevanti: salmone, sardine, pesce spada, tonno, sgombro, tuorlo dell’uovo, latte, alcuni formaggi grassi, funghi, fegato di bovino, yogurt.

Incrementare la propria assunzione di vitamina D aiutandosi anche con prodotti naturali come integratori alimentari, è certamente un ottimo aiuto per essere certi di ingerire la dose giornaliera consigliata della vitamina e apportare al corpo i benefici da lei promessi.


Carenza da vitamina D: cause e conseguenze

Nel caso in cui nel corpo vi sia un livello estremamente limitato di calcio e fosforo e questo non venga colmato ricorrendo all’integrazione della vitamina D, il cervello provvederà a colmare le lacune mandando serie di impulsi all’organismo in modo che il deficit venga risanato attingendo direttamente dalle ossa per il recupero dei minerali.

Purtroppo e inevitabilmente, a lungo andare tutto questo porterà ad un indebolimento dell’intera struttura ossea, causa principale di malattie come osteoporosi, osteomalacia e rachitismo.

Una carenza importante di vitamina D può essere anche complice della comparsa di malattie come il diabete, l’Alzheimer, l’infarto e la sclerosi multipla e la causa di manifestazioni di malessere fisico in tutto il corpo più o meno importanti.

Che sintomi porta la carenza di vitamina D?

• male alla testa
• grande sensazione di fatica non riconducibile a nessuna particolare azione
• sbalzi di umore improvvisi
• fiacchezza inaspettata
• dolori muscolari acuti
• incremento di infezioni
• aumento del livello di grasso del colesterolo considerato cattivo
• rallentamento del processo di guarigione delle ferite
• capelli deboli e fragili e ritardo nella loro ricrescita

Si è stimato che oggi in Europa, specialmente nella zona a Nord della latitudine 42° N, e cioè al di sopra di una linea immaginaria fra Barcellona, Bastia, Roma, circa il 70% della popolazione adulta è carente di Vitamina D e particolarmente le donne in menopausa, gli uomini anziani, le persone in sovrappeso, le persone con carnagione scura, o anche chi veste indumenti molto coprenti che rallentano la produzione di questa vitamina a partire dai raggi UV, le persone che si espongono poco al sole o che vivono in regioni poco soleggiate, le donne che allattano, i vegetariani.

Naturalmente, colmare eventuali mancanze vitaminiche decidendo autonomamente di ingerire più vitamina D di quanto in realtà all’organismo occorra, è controproducente e rischioso.

Per non incorrere in spiacevoli risvolti causati da carenze importanti o gravi eccessi di vitamina D, è bene affidarsi alle dose giornaliere consigliate dall’EFSA. Infatti, se la mancanza di assunzione di vitamina del sole può provocare le condizioni fisiche elencate sopra, un ingerimento elevato può essere la causa di ipercalcemia, ovvero livelli troppo alti di calcio nel sangue, oppure della calcificazione dei tessuti.


Integratori di vitamina D

È possibile integrare le carenze tramite prodotti naturali, che regalino benessere fisico senza però risultare invasivi. La vitamina D di origine vegetale, può essere estratta dal lievito o dai funghi, naturalmente ricchi di ergosterolo, precursore di questi integratori.

Il negozio online Salute in Erba presenta la sua proposta di prodotti che vede protagonista la vitamina del sole in diverse modalità di consistenza e di metodo di assunzione.

Gocce di vitamina D in forma colloidale prodotte da Biomed e da assumere tramite spruzzi sotto la lingua. Le formulazioni dei prodotti colloidali assicurano una rapida ed efficace assimilazione perché costituite da minuscole particelle. In questo modo la sua azione risulta intensificata e mirata al regolare mantenimento della salute di ossa e denti, alla protezione da infezioni virali e alla difesa contro il pericolo dell’osteoporosi in età avanzata.

Per tutti coloro che seguono uno stile di vita alimentare vegetariano oppure vegano, è possibile colmare le proprie mancanze tramite vitamina D3 integratore alimentare in compresse oro solubili della ABC Trading e provenienti da licheni, una fonte vegetale.
Nello specifico, l’assunzione della vitamina D3 è particolarmente indicata per i soggetti che vogliono favorire il mantenimento di muscoli, denti e ossa in condizione regolare, offrire beneficio al sistema immunitario prevenendo l’invecchiamento e normalizzare la presenza di calcio nel sangue.

Prodotto biologico e di origine vegetale, l’integratore alimentare di vitamina D in compresse di GSE è un valido aiuto naturale nella missione di salvaguardia e nutrimento di tutto il complesso osseo e del sistema articolare e muscolare.

Integratore alimentare studiato appositamente per il rinforzo delle ossa, San Valle propone le perle di fegato di merluzzo, potente alleato nel mantenimento della normale integrità delle strutture ossee e dei denti, perché ricco di omega 3 e vitamina D.
L’olio di fegato del famoso pesce oceanico si rivela particolarmente utile in caso di osteoporosi e carenze vitaminiche, ma anche per la prevenzione di tumore al colon e patologie al retto.

In capsule vegetali Salugea propone l’ integratore di Magnesio e di vitamine D3, K2, E, un prodotto naturale ed efficace per preservare il benessere del sistema immunitario, del capitale osseo, del complesso del sistema nervoso e del cuore.

Salute in Erba ti consiglia..

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.