Accedi

Carrello

Le proprietà dell’Olio di Karité

30 Giugno 2020
olio di karitè

Indice dei contenuti:

Ogni volta che si sente parlare dell’albero del Karité, si pensa immediatamente al suo derivato più conosciuto, il burro di Karité.

Dagli stessi semi da cui nasce il burro, viene estratto anche l’Olio di Karité, dalle proprietà nutrienti, protettive ed emollienti per la pelle e per migliorare lo stato di salute dei capelli.

Olio di Karité benefici

L’olio di karité viene prodotto dal frutto dell’albero di karité.

In una modalità simile alla produzione del burro caseario, dove il latte viene centrifugato fino a quando il grasso non sale verso l’alto, il burro di karité si forma dopo le noci dell’albero di karité vengono spezzate, grigliate e bollite fino a quando il burro non sale in superficie.

L’olio di karité si presenta come un sottoprodotto durante la produzione del burro di Karité, ciononostante è un eccezionale cosmetico che lascia la pelle secca estremamente idratata e nutrita.

Simile all’olio di cocco, l’olio di karité tende ad addensarsi e a solidificare con temperature più fredde, ma tornerà facilmente alla consistenza normale mettendo la confezione vicino ad una fonte di calore o sotto un rubinetto con acqua calda.

Grazie ai suoi alti livelli di acidi grassi, antiossidanti, vitamina E e vitamina A (quattro nutrienti importantissimi nel mondo della cura della pelle), l’olio di karitè lascia naturalmente la pelle liscia, giovane e luminosa. Il suo uso costante aiuta a guarire la pelle danneggiata, secca e screpolata. Per ottenere il massimo beneficio, si consiglia di usarlo dopo la doccia quando i pori del corpo si sono aperti e possono assorbire i nutrienti senza lasciare residui.

Invece di usare una lozione idratante per idratare la pelle, dovresti prendere in considerazione i vantaggi dell’utilizzo dell’olio di karité. Grazie all’abbondanza di acidi grassi e vitamine presenti nell’olio di Karité, questo cosmetico favoloso è una soluzione eccezionale per ottenere pelle e capelli di bell’aspetto.

Olio di Karité e Burro di Karité: le differenze

Sia l’olio che il burro di karité derivano dalla lavorazione dei semi in Africa. Le proprietà cosmetiche di entrambi sono molto simili per quanto riguarda il benessere di pelle e capelli ed anche i principi attivi, gli acidi grassi e le vitamine contenute.

Le consistenze sono ovviamente differenti: mentre il burro si scioglie facilmente a contatto con il calore delle mani e della pelle, l’olio è già pronto per essere usato e dà il meglio dopo un bel bagno, una doccia o una sauna quando i pori della pelle sono aperti e quindi pronti per assorbire l’olio che comincerà ad agire dall’interno.

Con il freddo, l’Olio di Karité tenderà a diventare più denso ma ritornerà al suo stato naturale avvicinandolo ad una fonte di calore.

Olio di Karité: i principali utilizzi

  • Pelle irritata: Le sue proprietà lenitive possono calmare l’irritazione da punture di insetti, reazioni allergiche, ustioni, ferite, e altri problemi della pelle.
  • Rughe: stimola la crescita di nuove cellule, prevenendo e riducendo le rughe.
  • Massaggi: favorisce il rilassamento e nutre la pelle, fornendo la consistenza perfetta per il massaggio.
  • Pelle e cuoio capelluto secco: le qualità nutritive dell’Olio di Karitè idratano la pelle secca e possono contribuire a trattare alcuni problemi relativi alla pelle secca, come sfregamenti ed eczema. Usato sul cuoio capelluto può prevenire la rottura dei capelli, stimolare la crescita sana, e rendere ai capelli un aspetto lucido e sano.
  • Smagliature: spesso utilizzato per lenire il dolore dell’allattamento, previene e tratta le smagliature sulla pelle.
  • Esposizione alla luce solare: blocca i raggi UV dalla superficie sensibile della pelle.

Olio di Karité per il viso

L’olio di karité è un prodotto straordinario per la cura della pelle grazie alla sua ricchezza di componenti.

Questi componenti includono grassi insaturi con una grande percentuale di acidi grassi essenziali, vitamina E, vitamina D, fitosteroli, provitamina A e allantoina. Tutti questi componenti sono naturali ed è come se fossero dei superfood per la pelle del viso. Oltre a dare un super nutrimento, funziona anche per riparare linee sottili e rughe, idratare e rafforzare profondamente la pelle, curare piccoli tagli e ustioni, curare i dolori muscolari e servire da potenziatore della resistenza fisica.

E’ altamente raccomandato come agente protettivo contro le condizioni atmosferiche avverse in cui si desidera una barriera contro gli agenti esterni come vento e freddo.

Olio di Karitè per i capelli

L’uso di olio di karitè funziona eccezionalmente bene quando si tratta di aiutare il cuoio capelluto in caso di forfora o prurito della cute.

Può essere usato in modo simile a quello di altri oli, in quanto viene prontamente assorbito dalla pelle ed è quindi in grado di agire dall’interno. Ha la capacità di lenire e idratare.

Se stai cercando di migliorare la lucentezza dei tuoi capelli, ne avrai bisogno solo di una piccola quantità per ottenere importanti benefici di lucentezza e conditioning.

Olio di Karité per le smagliature

L’olio di karité nutre in profondità l’epidermide e lascia una bella sensazione in quanto risulta di facile assorbimento. Per il suo uso cosmetico contro le smagliature e gli inestetismi si abbina bene ad alcuni oli essenziali come l’olio essenziale di rosmarino che ha un’azione lipolitica (cioè aiuta a sciogliere i grassi), drenante e astringente sulla pelle.

L’olio di Karité si rivela molto utile per le neo mamme, in quanto può essere applicato per prevenire e trattare le smagliature e usato per lenire i dolori dell’allattamento e per le ragadi.

Sullo Shop Salute in Erba troverete l’Olio di Karité purissimo e naturale, con aggiunta di Vitamina E naturale

Prodotti correlati

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.