Accedi

Carrello

Home » Il Blog di Salute in Erba » Alimentazione naturale » Pappa Reale: benefici e utilizzi

Pappa Reale: benefici e utilizzi

8 Settembre 2020
usi pappa reale benefici

Indice dei contenuti:

Pappa reale: cos’è e a cosa serve

La Pappa Reale è un potente ricostituente naturale e viene prodotta dalle ghiandole ipofaringee e mandibolari delle api nutrici, ovvero quelle api che hanno il compito di nutrire le larve dopo la schiusa delle uova, nonché dell’Ape Regina; ecco perché si chiama “reale”, perché viene destinata poi al nutrimento esclusivo dell’ape regina. È grazie a questa speciale alimentazione infatti che riesce a raggiungere le dimensioni maggiori che la distinguono e una durata di vita di circa 5 anni, contro l’aspettativa di vita di 5/6 settimane delle api operaie.

Allo stato naturale la pappa reale si presenta come una sostanza gelatinosa e dal colore bianco leggermente paglierino mentre il gusto è leggermente acido ma molto aromatico.

 

Cosa contiene la Pappa Reale

La Pappa Reale viene utilizzata fin dall’antichità anche dall’uomo per le sue proprietà nutritive e ricostituenti che lo rendono un rimedio naturale per rinforzare il sistema immunitario, utilizzato soprattutto da anziani, bambini e sportivi, ma anche dalle donne in gravidanza e in allattamento; in questa fase così importante infatti ne è consigliata l’assunzione per contrastare l’affaticamento psicofisico della neo mamma.

L’utilizzo di questo prezioso superfood come ricostituente è giustificato anche dall’elevato contenuto di vitamine. In particolare la pappa reale contiene:

  • vitamine del gruppo B
  • vitamine C, D e E.
  • carboidrati (16%),
  • proteine (12%) di cui alcuni amminoacidi essenziali
  • 6% circa di lipidi e sali minerali (con una forte prevalenza di Potassio, e poi Ferro, Sodio, Zinco, Calcio, e Rame)
  • 10% di zuccheri.

Benefici della Pappa Reale

Questo prezioso prodotto della natura, grazie all’alto contenuto di vitamine e sostanze benefiche, è in grado di apportare numerosi giovamenti sia a livello di salute ma anche per quanto riguarda l’estetica.

La massiccia presenza e varietà vitaminica è in grado di riequilibrare carenze sia nei bambini che negli adulti, e ovviamente anche negli anziani; assumere Pappa Reale stimola anche l’appetito, per questo è consigliata in chiunque soffra di inappetenza, a qualsiasi età.

È in grado di donare senso di benessere ed energia generale anche in caso di assenza di specifiche problematiche, infatti è molto spesso usata sotto forma di integratore anche da atleti e sportivi.

La Pappa Reale regala un aumento delle performance sia a livello fisico che intellettuale, ecco perché molti studenti quando devono affrontare esami o sessioni di studio particolarmente impegnative la assumono; inoltre agisce come tonico e stimolante ed è per questo che viene utilizzata durante una convalescenza, per riprendere energie, dopo una malattia o un intervento chirurgico nonché, come accennato sopra alle neo mamme per ricaricarsi di energie dopo il parto e durante l’allattamento.

Ma i benefici della Pappa Reale non si limitano a tutto questo: il composto ha note proprietà epatoprotettive, antinfiammatorie e immunostimolanti, agisce a livello neuro-psichico, contrasta i livelli alti di colesterolo e anche sul diabete, contribuendo a far scendere la percentuale di zuccheri nel sangue poco tempo dopo la somministrazione.

Infine, una delle componenti più preziose della Pappa Reale è l’Acido 10-idrossidecenoico, noto per le sue proprietà antibatteriche e antitumorali.

Per quanto riguarda gli effetti benefici della Pappa Reale dal punto di vista cosmetico, innanzitutto la Vitamina B5, o Acido Pantotenico, è un potente antiage, in grado di contrastare gli effetti dell’invecchiamento della pelle e dei capelli; esistono in commercio molte tipologie di creme antirughe per il viso, maschere rigeneranti per capelli, contorno occhi a base di Pappa Reale, ingrediente preziosissimo che con il suo carico di sostante benefiche dona salute e bellezza a tutto il corpo.

Prodotti a base di Pappa Reale

Come si assume la pappa reale? Questo nettare viene prodotto sotto varie forme così da poter essere integrato nella dieta o utilizzato come cosmetico. Vediamo le principali tipologie.

Integratori con Pappa Reale

Molto utile soprattutto durante il periodo invernale, per rinforzare le difese immunitarie naturali e proteggersi dai malanni di stagione può rivelarsi assumere un integratore, con pappa reale ed altri ingredienti. Si possono trovare in vendita dei preziosi vasetti di miele con pappa reale, polline e propoli: una vera carica di energia e vitamine per affrontare inverno, convalescenze o qualsiasi situazione in cui sia necessario riacquistare le forze.

Pappa Reale in fiale e flaconcini

Molto comode e soprattutto apprezzate dai bambini per il loro gusto piacevole, le fiale e i flaconcini di Pappa Reale rappresentano una ricarica di energia da portare sempre con sé. Questo tipo di prodotto è utilizzato anche dagli sportivi e si rivela utile anche durante il cambio di stagione, per contrastare la tipica stanchezza che si può avvertire con l’arrivo della primavera ma anche per ridare appetito ai bimbi inappetenti.

Pappa Reale pura

In commercio è possibile anche trovare la “gelatina reale” purissima e fresca, ottima per essere consumata durante tutto l’anno a cicli di 20-30 giorni, per apportare all’organismo tantissimi benefici e sentirsi in forma sotto ogni punto di vista.

Pappa Reale e ginseng

Come accennato poco sopra, la Pappa Reale può essere abbinata ad altri ingredienti naturali per creare dei mix specifici a contrastare determinati disturbi; insieme al ginseng costituisce un ottimo energizzante e stimolante per combattere stanchezza fisica e mentale.

Maschere per capelli con estratti di pappa reale

In caso di capelli secchi, sfibrati, con doppie punte e che tendono a spezzarsi facilmente, vi sono anche creme e maschere per rimettere in salute cuoio capelluto e chioma. I nutrienti della Pappa Reale agiscono direttamente nel cuore del capello nutrendolo e donandogli idratazione, forza e lucentezza.

Pappa Reale fresca e Pappa Reale Biologica

Che si tratti di flaconcini, vasetti di miele integrati con la pappa reale, confezioni di gelatina o gocce, è sempre preferibile scegliere ingredienti di alta qualità e provenienti da agricoltura biologica, poiché solo un prodotto puro e incontaminato può donare i suoi benefici al 100%.

Quanto tempo prendere la Pappa Reale?

La Pappa Reale è un concentrato di energia, vitamine e sostanze benefiche ma ovviamente come per tutti gli alimenti e gli integratori naturali non bisogna abusarne. Indicativamente una cura ricostituente a base di Pappa Reale può essere effettuata due o tre volte all’anno, in concomitanza con i cambi di stagione o al bisogno, e si può protrarre per 20 o 30 giorni, sufficienti a riequilibrare l’organismo e apportare miglioramenti in tutte le funzioni corporee.

Naturalmente ogni soggetto può avere le sue peculiarità e/o patologie in corso, di conseguenza è sempre bene affidarsi al consiglio del proprio medico curante per stabilire l’esatta modulazione del trattamento a base di Pappa Reale.

Quanta Pappa Reale assumere al giorno?

Non esiste una dose appropriata che vada bene per tutti e in caso di integrazione di questo nutriente nella propria dieta vanno presi in considerazione diversi elementi, come l’età, lo stato generale di salute eccetera. In linea generale una quantità ideale per un soggetto adulto è di 1 grammo al giorno, mentre per i bambini ½ grammo; naturalmente in ogni confezione vi sono i comodi dosatori.

La Pappa Reale dovrebbe essere consumata preferibilmente la mattina a digiuno, poco prima di fare colazione; pura, in granuli o in flaconcini, il metodo migliore è l’assunzione sublinguale, che permette l’immediata assimilazione delle sostanze benefiche, ma può essere anche integrata con un cucchiaino di miele.

Conservazione

La Pappa Reale fresca va conservata in frigorifero; può essere lasciata anche in dispensa ma le temperature alte possono far perdere parte dell’efficacia delle sostanze benefiche.

Pappa Reale: controindicazioni ed effetti collaterali

La gelatina reale è un alimento totalmente naturale e per questo generalmente privo di effetti collaterali; tuttavia è possibile che alcuni soggetti già intolleranti o allergici a sostanze come il miele possano manifestare disturbi collaterali, soprattutto a livello gastrointestinale, ma talvolta anche gravi come lo shock anafilattico.

Esistono degli studi che segnalano effetti collaterali in chi fa cure a base di farmaci anticoagulanti e in chi soffre di pressione bassa. Ma anche un dosaggio sbagliato può causare lievi disturbi a livello gastrico. Ecco perché prima di iniziare un trattamento a base di Pappa Reale è consigliabile rivolgersi al proprio medico curante, che conosce la storia medica e può capire se questo tipo di integratore può essere assunto con tranquillità.

Pappa Reale e diabete

Studi scientifici hanno evidenziato che l’utilizzo della Pappa Reale aiuta a mantenere e regolare la quantità di zuccheri nel sangue e che riduca i livelli glicemici nei soggetti affetti da diabete di tipo 2, anche se questa capacità di modulazione sembra più efficace a breve termine che a lungo termine. Ad ogni modo la Pappa Reale è considerata un ottimo glucoregolatore anche per chi non soffrendo di diabete necessita di mantenere ai giusti livelli gli zuccheri nel sangue. Anche in questo caso, soprattutto se si soffre di diabete conclamato, è sempre bene consultare il proprio medico.

La Pappa Reale fa ingrassare?

Una delle peculiarità della Pappa Reale è quella di velocizzare il metabolismo e di conseguenza far smaltire meglio le sostanze nutritive. Pur avendo un concentrato di vitamine e sali minerali, il livello calorico della Pappa Reale è minimo, per cui non c’è assolutamente da preoccuparsi: non fa ingrassare.

Tuttavia, a causa della stimolazione dell’appetito che può scaturire assumendo integratori a base di Pappa Reale o la sostanza pura, può essere sconsigliato l’utilizzo a chi soffre di obesità (conclamata) o a chi sta praticando una dieta ipocalorica per perdere peso, poiché potrebbe essere ancora più difficile resistere agli attacchi di fame. In conclusione però, la Pappa Reale di per sé non fa ingrassare e anzi regola l’equilibrio di tutto l’organismo.

Pappa Reale in gravidanza

Le sostanze nutrienti e benefiche proprie della gelatina reale sono generalmente indicate anche in gravidanza, ma essendo questa una fase molto delicata per l’organismo della donna è sempre bene agire con cautela. Le vitamine, i minerali, l’acido folico, gli oligo elementi e gli amminoacidi contenuti nella Pappa Reale non possono che far bene alla futura mamma, soprattutto in caso di stanchezza eccessiva e difficoltà a dormire bene; l’assunzione della Pappa Reale è però consigliata a partire dal terzo mese in poi e in ogni caso il ginecologo va messo a conoscenza dell’assunzione della sostanza.

Naturalmente se prima della gravidanza non si è mai consumato Pappa reale è preferibile evitare poiché non si conoscono né la possibile intolleranza né gli eventuali effetti collaterali che potrebbe scatenare. Si tratta semplicemente di prestare un po’ più di attenzione in un momento delicato come quello della gravidanza poiché la Pappa Reale di per sé è un concentrato di vitamine e sostanze benefiche e rigeneranti.

La Pappa Reale per i bambini

Questo superfood è noto per i benefici che apporta alla salute e alla crescita dei bambini e l’integrazione di Pappa Reale è consigliata soprattutto in caso di inappetenza, debolezza, difficoltà di concentrazione o nel prendere sonno. Il concentrato benefico può essere utilizzato anche per rinforzare le difese naturali dei bimbi all’inizio dell’inverno o durante il cambio di stagione, e anche come ricostituente dopo un’influenza o una malattia, nonché per riequilibrare il loro delicato apparato intestinale.

Anche nel caso dei più piccoli però vanno rispettate alcune accortezze: innanzitutto è da evitare la somministrazione ai bambini al di sotto dei 3 anni, e poi è molto importante non esagerare nel dosaggio, che non deve superare il mezzo grammo giornaliero e non essere protratto per più di 2 o 3 mesi anche non consecutivi.

Infine, la qualità della Pappa Reale deve essere altissima; il prodotto deve provenire da produttori certificati ed essere privo di agenti chimici, spore o elementi potenzialmente allergizzanti poiché l’unico fattore che può scatenare effetti collaterali è la presenza di conservanti o sostanze contaminanti.

Salute in Erba ti consiglia..

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.