Accedi

Carrello

Home » Il Blog di Salute in Erba » Bellezza naturale » Sapone di Antiochia

Sapone di Antiochia

21 Novembre 2014

La zona mediorientale è una terra ricca di storia appartiene a quei luoghi dove l’arte della saponificazione è divenuta un mestiere ricco di tradizione.
Il sapone più conosciuto è indubbiamente quello di Aleppo in Siria, ma nella regione dell’Anatolia (Anadolu in Turco) si produce da secoli il Sapone di Antiochia.
A differenza del suo cugino Aleppo, quello di Antiochia usa Olio di Alloro e Olio Extravergine di Oliva, e la saponificazione con queste materie prime di ottima qualità permette di ottenere un sapone eccellente.


Con la sua azione delicata si ottiene una detersione gentile e non aggressiva, lasciando una pelle morbida e vellutata al tatto.
Come si può vedere dalla foto, il colore è più tendente al verde e la profumazione è molto delicata.
Contenendo l’olio di Alloro, dalle proprietà antinfiammatorie e disinfettanti, può essere usato come normale saponetta per viso e mani ma anche su tutto il corpo, capelli compresi, ed anche come igiene intima. Nessun problema per pelli delicate, secche e sensibili.
Il Sapone di Antiochia “Anadolu” da 200 gr si può trovare sullo Shop di Salute in Erba

Salute in Erba ti consiglia..

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.