Accedi

Carrello

Home » Il Blog di Salute in Erba » Alimentazione naturale » Mini ricette con la polpa di Baobab

Mini ricette con la polpa di Baobab

27 Agosto 2012
Polpa Baobab

La Polpa di Baobab è un prezioso e gustoso alleato anche in cucina! Ho scovato delle mini-ricette veloci e gustose tutte da provare, ecco quelle più curiose che potrai realizzare con la polpa di baobab in polvere.

Ricette con la Polvere di Baobab

 

Dressing con Polpa di baobab

  • 4 cucchiai di olio di oliva extravergine
  • 1 cucchiaio di aceto
  • 1 cucchiaino di polpa di Baobab

Miscelare e condire la vostra insalata.

Yogurt con Polpa di baobab

L’ideale per la colazione o la merenda:

  • 5 cucchiai pieni di yogurt bianco
  • 1 cucchaino e 1/2 di polpa di baobab
  • 1 pizzico di cannella e di noce moscata
  • 1 cubetto di zenzero candito a pezzettini (opzionale)
  • 2 cucchiai di noccioline tritate

Miscelare tutti gli ingredienti in una ciotola.

Smoothie con Polpa di baobab


Esistono davvero tante varianti di smoothie da fare con la polpa di baobab, ma abbiamo scelto quella che ci è sembrata la più buona:

  • 200 ml succo di frutta alla mela
  • 100 ml yogurt bianco naturale
  • 1 banana fredda di freezer
  • 180 gr di mirtilli
  • 2 – 4 cucchiaini di polpa di baobab
  1. Aggiungere lo yogurt ed il succo di mela nel frullatore e frullare.
  2. Aggiungere la banana, la polpa ed i mirtilli e frullare di nuovo.
  3. Versare in un bicchiere alto.

Crema al Baobab

La maggior parte delle persone che hanno provato la polpa di Baobab, nell’acqua, nel succo di frutta, nel tè freddo ecc., avrà stemperato la polpa nel bicchiere nel modo classico, con il cucchiaino o con il coltello.

Se vuoi ottenere una bevanda al Baobab che sia come una vera e propria crema puoi usare un piccolo mixer: in meno di 30 secondi avrai la bevanda pronta per essere consumata!

Ricette con Polpa fresca di Baobab

La polpa bollita è gustosissima se mangiata sotto forma di purea, magari condita con qualche spezia e un filo d’olio EVO; è sempre preferibile gustarla al naturale per non alterare le sue proprietà nutrizionali.

Tagliata a fettine sottili è ottima grigliata, anche come piatto unico, grazie all’elevato potere energetico che la caratterizza. La polpa fritta costituisce una pietanza deliziosa, dato che il suo gusto ricorda quello delle patatine.

Tagliata a cubetti e unita a passata di pomodoro, essa può essere impiegata come un ricco condimento per primi piatti oppure come contorno. Alcune ricette prevedono l’aggiunta di un cucchiaino di miele alla polpa lessata, per ottenere un dessert delizioso.

La polpa naturalmente essiccata, è ideale per la preparazione di pane, dolci e biscotti, assimilabili anche per chi è affetto da celiachia.

Salute in Erba ti consiglia..

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.