Accedi

Carrello

Home » Il Blog di Salute in Erba » Tutti gli articoli » Rimedi naturali per l’ansia e lo stress

Rimedi naturali per l’ansia e lo stress

27 Ottobre 2020
Rimedi naturali per stress e ansia

Indice dei contenuti:

L’ansia e lo stress sono due disturbi molto comuni ai giorni nostri e diventa sempre più importante saperli riconoscere, gestire ed affrontare nel giusto modo.

Un grande aiuto ci arriva dalla natura e consiste in tutti quei rimedi e prodotti naturali che riescono, grazie alle proprietà di erbe e piante, a calmare il nostro stato emotivo e fisico, donandoci tutta l’energia positiva che serve per ritrovare l’equilibrio.

Questi due disturbi vengono spesso sottovalutati e ignorati ed è proprio per questo motivo che si assiste a un peggioramento della situazione, il quale rende sempre più difficile affrontare il problema. È per questo che ai primi sintomi, seppur lievi, è importantissimo agire subito senza aspettare che sia troppo tardi.

In molti casi, infatti, il disturbo è ancora in fase iniziale ed è facilmente trattabile con ottimi rimedi naturali che donano molti benefici e non danneggiano l’organismo.

Cosa sono stress e ansia

Stress e ansia spesso vengono associati e anche se in realtà essi sono due disturbi ben diversi, molte volte il primo può diventare un fattore di rischio per il secondo disturbo. È per questo che in molti casi vengono consigliati rimedi naturali per stress e rimedi naturali per l’ansia senza fare distinzione tra le due problematiche.

Lo stress viene definito in numerosi modi ma in poche parole non è altro che una reazione che scaturisce quando gli stimoli e le sollecitazioni esterne sono troppe rispetto alle risorse e all’energia che una persona ha a disposizione in quel periodo. È quindi una risposta psicofisica del nostro corpo che aiuta a farci capire che dobbiamo rallentare e valutare quello che sta succedendo, prendendo in considerazione anche eventuali rimedi di vario tipo.

Esistono due tipologie di stress, le quali di differenziano per durata e intensità: lo stress acuto, dovuto a uno stimolo forte e improvviso che porta a una situazione intensa, ma passeggera e lo stress cronico, il quale invece dura nel tempo e influenza in maniera negativa numerosi aspetti della vita di una persona. Purtroppo sempre più persone si trovano a combattere contro questo tipo di disturbo, un po’ per la frenesia che caratterizza la vita di tutti, un po’ per le preoccupazioni quali il lavoro, lo stipendio e le malattie.

L’ansia è invece uno stato emotivo caratterizzato da preoccupazione, paura e agitazione. Tra i sintomi più comuni di questo disturbo sempre più diffuso ci sono: tachicardia, sudorazione eccessiva, brividi e tremori, sensazione di soffocamento e di nodo alla gola e molti altri che variano in base alla situazione e alla persona.

In alcuni casi uno stato ansioso può derivare da un periodo di eccessivo stress, ma le cause che lo fanno scaturire sono veramente numerose. L’ansia infatti può dipendere da fattori genetici, da situazioni familiari e sentimentali, malattie, farmaci, traumi. Secondo gli studi sono tendenzialmente più le donne a soffrirne.

Dallo stato ansioso possono scaturire numerosi disturbi come gli attacchi di panico, le fobie specifiche (legate alla paura di una situazione particolare), la fobia sociale, l’ansia da separazione e molti altri. È per questo che non si deve mai sottovalutare il problema e perdere tempo prezioso prima di intervenire. Quando il disturbo è ancora in fase iniziale può essere più facile affrontarlo, affidandosi a metodi non invasivi e calmanti come ad esempio i rimedi naturali, grazie ai quali si può riscoprire un po’ di serenità e positività, le quali aiutano sicuramente ad affrontare i problemi da un’altra prospettiva.

Lo stress e l’ansia ai giorni nostri

Anche se questi disturbi esistono da sempre negli ultimi periodi si sta assistendo a un drastico aumento di casi in persone di tutte le età.
La società odierna, i ritmi sempre più veloci, l’utilizzo spropositato della tecnologia e molti altri fattori portano infatti a situazioni stressanti e a stati ansiosi sempre più frequenti e diffusi.

Nell’ultimo anno è subentrato anche un nuovo motivo di stress: l’improvviso diffondersi del virus Covid-19. Le reazioni che si stanno manifestando nella società sono di paura, tensione, panico e ansia generalizzata. Queste situazioni sono molto pericolose poiché portano a vivere con terrore tutte le situazioni sociali. In alcune persone si scatena infatti una sorta di ipocondria (costante preoccupazione per il proprio stato di salute), la quale porta a sopravvalutare ogni sintomo, convincendosi sempre più spesso di essere stati infettati dal virus.

Un altro aspetto da non sottovalutare in questa situazione di pandemia globale è quello degli eventuali periodi di isolamento e quarantena. Per alcune persone possono essere vissuti come semplici fasi di transizione necessarie per la salute propria e altrui, ma purtroppo per altri l‘isolamento sociale può portare a un senso di solitudine e abbandono il quale può generare stress e ansia.

In tutti questi casi è importante ridimensionare il problema, affrontare le paure parlandone con chi ci è vicino ed eventualmente aiutarsi con i rimedi che la natura ci offre per ritrovare l’energia positiva necessaria per affrontare i periodi più brutti.

I sintomi dello stress

Per molti non è facile capire e ammettere a sé stessi e agli altri di essere stressati. Essendo una condizione molto diffusa essa infatti viene vissuta ormai come la normalità, anche se in realtà essa non permette di vivere una vita serena e rilassata e di perseguire con successo i propri obiettivi.
Diventa quindi di fondamentale importanza riconoscere i sintomi per poter intervenire subito e cercare di risolvere la problematica.

Tra i sintomi più diffusi correlati allo stress ci sono

  • Insonnia
  • Agitazione e difficoltà a concentrarsi
  • Preoccupazione costante
  • Mal di testa
  • Disturbi gastrointestinali
  • Mancanza di energia
  • Calo del desiderio sessuale

Questi sono solo alcuni dei possibili sintomi che si avvertono in situazioni di stress. Ogni persona reagisce alle situazioni in maniera diversa e il proprio organismo risponde in modo differente. Se però ci si trova a convivere con fastidiosi disturbi di questo tipo costantemente è importante fermarsi a riflettere per cercare di capire se lo stress sta ostacolando la nostra vita.

Stress: psicofisico o emotivo

Lo stress può manifestarsi in numerose forme e può dipendere da svariate cause.

Nel caso dello stress psicofisico esso può dipendere da un sovraccarico fisico al quale si viene sottoposti in periodi di intenso lavoro, studio o altre attività. Spesso deriva da una stanchezza fisica molto accentuata, la quale intacca inevitabilmente anche la sfera psichica.

Nel caso di stress emotivo invece si parla del mondo delle emozioni. In alcuni periodi infatti ci si può sentire molto stressati anche se fisicamente non siamo affaticati o stanchi.

Le cause possono essere molte e molto spesso sono legate al mondo degli affetti più stretti come familiari, partner, figli o amici. A volte lo stress emotivo può manifestarsi in concomitanza di separazioni, allontanamenti o periodi difficili.

I sintomi dell’ansia

Sono numerosi i sintomi correlati all’ansia, poiché essa può manifestrsi in molti modi e in diverse forme in base al carattere, alla situazione e ad altri fattori. In alcuni casi l’ansia è una normale risposta del nostro corpo a una situazione di emergenza o di forte emozione.

In questi casi sentire una leggera forma di apprensione è normale e umano e non c’è da preoccuparsi ma semplicemente da imparare a gestirla e sfruttarla in modo positivo e proficuo.
Ci sono però situazioni da non sottovalutare e i sintomi che devono far riflettere sono:

  • Tachicardia che si presenta più volte anche in situazioni di normalità
  • Sensazione di soffocamento e mancanza di aria per respirare
  • Nervosismo eccessivo
  • Diarrea, nausea
  • Tremori, brividi e contrazioni muscolari

Rimedi naturali contro ansia e stress

Una volta che siamo in grado di individuare questi due disturbi è necessario sapere come intervenire per combatterli o comunque gestirli nel miglior modo. È fondamentale non tergiversare e sottovalutare i sintomi, ma riflettere e ascoltare il proprio corpo per poterlo aiutare a superare queste difficoltà.

Affidarsi ai rimedi naturali è un’ottima scelta poiché è un metodo assolutamente non invasivo, non crea dipendenza, non ha effetti collaterali, ed è economico rispetto ad altre alternative.

Sullo shop online Salute in erba è possibile trovare numerosi prodotti naturali di qualità. Un esempio è quello di Relaxder Compresse un integratore di melatonina e estratti vegetali venduto in confezioni da 60 capsule in grado di far rilassare e stimolare in modo naturale il benessere fisico e mentale.

Un altro prodotto molto amato e apprezzato è Agrimony è un rimedio naturale che deriva dai Fiori di Bach. Quest’essenza ha il potere di donare pace e serenità e viene consigliata a tutti coloro che soffrono di stress e ansia e che affrontano situazioni difficile e tormentate.

Un ottimo aiuto in caso di insonnia e difficoltà a rilassarsi durante la notte arriva arriva invece da Serena Notte, integratore a base di Valeriana, Luppolo e Tiglio che aiuta a rilassare e quindi a dormire con serenità in tutti i periodi di stress.

Questi sono solo alcuni esempi di rimedi naturali molto efficaci da poter provare nei momenti difficili. Ne esistono moltissimi e per poter trovare quello più adatto basta cercare tra i numerosi prodotti naturali presenti sul sito.

Stress e ansia e i problemi del sonno

Quando ci si trova in situazioni di stress o di ansia si modifica in modo negativo tutta la nostra vita e un aspetto che spesso non viene preso in considerazione è quello del sonno.

Nella maggior parte delle situazioni nelle quali si verificano questi disturbi, infatti, diventa difficile prendere sonno e riuscire ad affrontare delle notti tranquille. La notte, spesso, diventa il momento peggiore, le ore sembrano infinite e i problemi acquisiscono dimensioni enormi.

Per affrontare serenamente questi momenti è utile affidarsi ai rimedi naturali contro l’insonnia studiati appositamente per aiutare corpo e mente a rilassarsi prima di coricarsi. Ne esistono di tantissime tipologie, spray, compresse, tisane e molto altro.

Un esempio di prodotto naturale per dormire molto efficace e valido è la Melatonina Phytodream Orosolubile, un integratore che aiuta a combattere tutti i disturbi del sonno senza provocare fenomeni di assuefazione.

Come influisce lo stress su memoria e concentrazione

Esistono numerosi studi che dimostrano la correlazione tra i disturbi di stress ed ansia e la perdita di memoria e concentrazione. È stato infatti provato che un aumento di cortisolo (l’ormone dello stress) può ridurre la memoria a breve termine ed influire negativamente sulla capacità di concentrazione. A tal proposito è importante cercare prodotti naturali per la memoria e la concentrazione che possano sostenere la mente e il corpo nei periodi in cui si è sottoposti a situazioni stressanti e a stati ansiosi.

Sul sito Salute in Erba sono presenti validi rimedi naturali che possono aiutare la memoria e la concentrazione.
Un integratore molto valido per combattere questi disturbi è Fosfovital un integratore a base di fosforo e olio di fegato di merluzzo, ottimo per recuperare il massimo dell’energia necessaria a concentrarsi.

Stress e sistema immunitario

Nei periodi in cui si è sottoposti a forte stress è possibile che si verifichino degli indebolimenti del sistema immunitario. Le persone che soffrono costantemente di questo disturbo, infatti, sono spesso più sottoposte agli attacchi di virus e malattie. Lo stress indebolisce il sistema immunitario di grandi e piccini e riuscire a contrastarlo può aiutare a vivere una vita più sana ed energica.

Anche in questo caso ci si può affidare ai rimedi che la natura ci offre per ritrovare tutta la vitalità e l’energia di cui l’organismo ha bisogno per difendersi dagli attacchi di virus e patogeni esterni.

La Pappa Reale Purissima è ricca di nutrienti e principi attivi che hanno lo scopo di rafforzare il sistema immunitario.

Stress e aumento di peso

Ogni persona reagisce allo stress in maniera differente e in molti casi si può assistere a un forte ed improvviso aumento di peso.

Alcuni individui tendono infatti a combattere le situazioni stressanti utilizzando come fonte di distrazione il cibo. Per evitare di pensare ai problemi che li affliggono essi si ritrovano a mangiare troppo spesso e a consumare alimenti ricchi di zuccheri, i quali sul momento possono sembrare più appaganti e sfiziosi ma a lungo termine portano a problematiche ben più serie e gravi come un eccessivo aumento di peso o nei casi più estremi l’obesità.

Per combattere questo disturbo legato allo stress è necessario risalire alla causa ed affrontarla in modo tempestivo ed efficace, aiutandosi con rimedi naturali che possono avere un effetto calmante e rilassante. Basti pensare all’importanza della gestione dei livelli di cortisolo nel sangue per capire che integratori come l’ashwagandha possono avere un ruolo fondamentale grazie alla loro capacità di agire su sonno e funzione tiroidea.

Lo stress e l’ansia nei bambini e negli adolescenti

Stress e ansia sono disturbi che colpiscono persone di ogni età e sempre più spesso interessano anche bambini e adolescenti.
In tutti questi casi è compito dei genitori prendersi cura dei propri figli e non sottovalutare tutti i campanelli d’allarme che possono indicare situazioni pericolose.

I più piccoli sono spesso più suscettibili e sensibili ai cambiamenti e alle novità e molte volte non sono in grado di metabolizzare le situazioni con la stessa facilità dei grandi. Troppi compiti, un litigio in famiglia, eccessive aspettative da parte dei genitori e degli insegnanti portano spesso i bambini e gli adolescenti a vivere lo stress in maniera intensa, conducendoli troppe volte a stati d’ansia frequenti.

In tutti i casi in cui si osservino dei cambiamenti nei propri figli e dei sintomi che ricordino quelli correlati a stress e ansia è indispensabile parlarne con un esperto ed eventualmente fare ricorso a metodi naturali che possano calmare e rilassare l’emotività e le sensazioni dei più piccoli.

Salute in Erba ti consiglia..

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.